Pubblicate le Norme tecniche per le Costruzioni 2018

Sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n.42 del 20 febbraio 2018 è stato pubblicato il Decreto 17 gennaio 2018 Aggiornamento delle «Norme tecniche per le costruzioni», orme che entreranno in vigore il prossimo 22 marzo.

Si attendono ora la circolare applicativa e le appendici agli Eurocodici 2018.

 

Il decreto consta di tre articoli (Approvazione, Ambito di applicazione e disposizioni transitorie, Entrata in vigore e dell’allegato tecnico.

 

Le Norme tecniche per le costruzioni – che definiscono i principi per il progetto, l’esecuzione e il collaudo delle costruzioni, nei riguardi delle prestazioni loro richieste in termini di requisiti essenziali di resistenza meccanica e stabilità, anche in caso di incendio, e di durabilità – forniscono i criteri generali di sicurezza, precisano le azioni che devono essere utilizzate nel progetto, definiscono le

caratteristiche dei materiali e dei prodotti e, più in generale, trattano gli aspetti attinenti alla sicurezza strutturale delle opere.

Nello sviluppo dell’allegato si vanno ad affrontare le seguenti parti:

Sicurezza e prestazioni attese

Azioni sulle costruzioni (sismica, vento, neve, temperatura, incendio, esplosioni, urti)

Costruzioni civili e industriali (calcestruzzo, acciaio, composite acciaio-calcestruzzo, legno, muratura, altre)

Ponti (stradali, ferroviari)

Progettazione geotecnica

Progettazione per azioni sismiche

Costruzioni esistenti

Collaudo statico

Redazione progetti

Materiali e prodotti ad uso strutturale

Di interesse per: 
Generale
Di interesse per: 
Edilizia
Fonte: 
Area tecnica
27/02/2018

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.