Iperammortamento – Nuova circolare del MiSE

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato, lo scorso 1 agosto, la Circolare Direttoriale  n. 295485 tramite la quale fornisce ulteriori chiarimenti concernenti il requisito  dell’interconnessione per taluni beni del primo gruppo dell’allegato A della Legge di Bilancio 2017.
Sulla base delle istanze pervenute, il Ministero prende in esame il vincolo del caricamento da remoto di istruzioni e/o part program rilevando che per talune specifiche applicazioni, la disciplina agevolativa non richieda necessariamente che il bene sia in grado di ricevere in ingresso istruzioni e/o part program riguardanti lo svolgimento di una o più sequenze di attività identificate, programmate e/o dettate esternamente (ad esempio da sistema informatico, da singolo utente, owner del processo etc.).
Al contrario è sufficiente che il bene sia in grado di trasmettere dati in uscita, funzionali, a titolo esemplificativo, a soddisfare i requisiti ulteriori di telemanutenzione e/o telediagnosi e/o controllo in remoto e di monitoraggio continuo delle condizioni di lavoro e dei parametri di processo.
 
La circolare può essere consultata cliccando qui.

Di interesse per: 
Generale
Di interesse per: 
Industria
Fonte: 
Area tecnica
02/08/2018

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.