Contributi per l’efficientamento energetico e lo sviluppo territoriale sostenibile in favore dei Comuni

Con il Decreto 14 maggio 2019 (in pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana) è stato adottato il provvedimento che assegna ai Comuni i contributi dedicati (complessivi 500 milioni di euro) stanziati dal Decreto Crescita per la realizzazione di progetti di efficientamento energetico e di sviluppo territoriale sostenibile.
Tali progetti dovranno essere avviati entro il 31 ottobre 2019, pena la lo stralcio del contributo.
 
I contributi sono destinati a opere quali:
interventi di illuminazione pubblica, di risparmio energetico degli edifici pubblici, di installazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili,
interventi per la mobilità sostenibile, l’adeguamento e la messa in sicurezza di scuole ed edifici pubblici, l’abbattimento delle barriere architettoniche.
 
Le procedure operative e le modalità di controllo saranno disciplinate con successivi provvedimenti ministeriali.
 
Per consultare il testo del Decreto clicca qui.

Di interesse per: 
Generale
Di interesse per: 
Industria
Fonte: 
Area tecnica
15/05/2019

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.