Certificati bianchi e Incentivazione rinnovabili elettriche – Concertazione MiSe-MATTM


Il Ministero dello Sviluppo Economico ha avviato la procedura di concertazione con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per il decreto correttivo sui “Certificati bianchi” e per lo schema di decreto che regolerà, per il triennio 2018-2020, l’incentivazione delle rinnovabili elettriche più vicine alla competitività.
 
Il decreto correttivo ‘Certificati bianchi’ fa seguito a precedenti azioni di verifica sulla regolarità dell’andamento del mercato promosse dal Ministero dello Sviluppo Economico già a novembre 2016.  Tra gli obiettivi, quello di favorire una maggiore offerta di Certificati, introducendo in particolare una revisione della metodologia di valutazione dei progetti e l’incremento delle tipologie di progetti ammissibili, e una maggiore semplificazione e trasparenza del meccanismo.
 
Per quanto riguarda lo schema di decreto sulle rinnovabili elettriche, si tratterà di impostare la modalità d’accesso agli incentivi, ricorrendo prevalentemente a procedure competitive basate su criteri economici. A seguito della concertazione con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, verrà avviato il confronto con le Regioni, l'Autorità per l'energia e la Commissione Europea.
 
 
 

Di interesse per: 
Generale
Di interesse per: 
Energia
Fonte: 
Area tecnica
06/03/2018

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.