17° Conferenza Nazionale sulle Prove non Distruttive - 25-26-27 Ottobre 2017, Milano

La Conferenza Nazionale sulle Prove non Distruttive, organizzata da AIPnD – Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica, giunge quest'anno alla sua 17° edizione.
La conferenza svilupperà tematiche di particolare interesse perseguendo l'obiettivo di rispondere alle sempre più attuali esigenze del settore; oltre alle relazioni tecniche che ci auguriamo possano essere sempre più numerose e rilevanti, ampio spazio verrà riservato a workshop e sessioni speciali che, nel corso delle precedenti edizioni, si sono confermati come appuntamenti di particolare valore apportando un significativo contributo tecnico - scientifico nel mondo Prove non Distruttive.
In particolare segnaliamo due Workshop. Il primo riguarda la presentazione delle attività che il gruppo di lavoro italiano ASME International Working Group Sect V, sta portando avanti in ambito controlli non distruttivi.  Parallelamente il workshop vedrà la presentazione del nuovo programma ASME dedicato all’attestazione della competenza del personale dedicato ai controlli non-distruttivi.
Un altro interessante momento di discussione riguarderà l’applicazione dell’accordo di mutuo riconoscimento emesso dalla EFNDT ed armonizzazione della UNI EN ISO 9712: gli organismi di certificazione operanti in Italia a confronto dove si discuterà dell’anomalia tutta Italiana di oltre dieci Organismi di Certificazione per il personale addetto ai controlli non distruttivi.
La CONFERENZA BIENNALE AIPnD è in programma per i prossimi 25/27 ottobre 2017 presso Atahotel Expo Fiera (Pero, Milano),
E’ possibile consultare il PROGRAMMA PRELIMINARE aggiornato a Settembre 2017 cliccando qui.
E’ possibile scaricare la Scheda di Iscrizione alla manifestazione cliccando qui

Di interesse per: 
Generale
Fonte: 
Area tecnica
10/10/2017

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.