4.0: la nuova Meccanica, attuabile e urgente

Passaggio d'obbligo per una nuova competitività

Gremita di presenze fino al termine la platea dell'Auditorium del Sole24ore a Milano, dove si è svolto il 5 luglio l'evento di ANIMA dedicato alla Meccanica italiana 4.0.

Il tema ha richiamato imprenditori, protagonisti del mondo politico, istituzionale e dei servizi alle imprese.

Accanto alla presentazione del panorama macroeconomico fornita dal prof. Fortis, si sono alternati gli interventi del Presidente ANIMA Alberto Caprari e il Presidente di Confindustria Vincenzo Boccia.

A seguire, una tavola rotonda con imprenditori specializzati nell'innovazione, moderata da Paolo Massardi (Roland Berger):

Ali Reza Arabnia, Geico / Mario Corsi, ABB / Federico Golla, Siemens / Alessandro Riello, Aermec / Andrea Salati Chiodini, Minerva Omega Group / Giuseppe Zampini, Ansaldo Energia.

 

Da subito l'impegno manifestato da imprenditori e associazioni è stato quello di attivare delle sinergie, affinchè le piccole e grandi aziende possano adeguarsi  al cambiamento di approccio che farà la differenza sul piano competitivo.

COME?

Proprio per questo, non finisce qui...

I temi della Meccanica 4.0 saranno ripresi e approfonditi da ANIMA in nuove iniziative concrete, con e per le imprese.

A presto con aggiornamenti!

Ai seguenti link è possibile scaricare le presentazioni e i comunicati stampa, disponibili fino al 29 Luglio.

Comunicato Stampa>>

Comunicato Meccanica/Export>>

Presentazione Prof. Fortis>


Si ricorda che non è consentito riprodurre i contenuti delle presentazioni, nemmeno in modo parziale, senza il consenso dell'autore e di Federazione ANIMA.

Di interesse per: 
Generale
Fonte: 
Anima
07/07/2016