Francesco Mastrapasqua è il nuovo presidente di ASSOCOLD

Nuova Presidenza ASSOCOLD

Francesco Mastrapasqua è stato eletto nuovo Presidente Assocold – Costruttori Tecnologie per il Freddo, per il
prossimo biennio. Assocold rappresenta i costruttori di attrezzature frigorifere per il commercio, compressori
frigoriferi e impianti frigoriferi industriali, federata ad Assofoodtec/Anima. Mastrapasqua succede a Marco
Nocivelli, Presidente ANIMA dal 5 marzo scorso.

«Accetto la sfida di condurre un comparto eccellente come quello rappresentato da Assocold. Ricevo il testimone da Marco Nocivelli con un carico di attività già svolte e una proiezione positiva di lavoro. Sono convinto che i problemi comuni alle imprese del settore si possano tradurre in soluzioni comuni a vantaggio del singolo, del settore e dell’intero Sistema Paese», afferma il presidente neoeletto.
L’Ufficio studi Anima ha elaborato i dati di preconsuntivo 2018 e le previsioni 2019. I compressori frigoriferi hanno registrato nel 2018 un andamento positivo sia della produzione (+2,1%) che delle esportazioni (+1,1%). Il trend si prevede venga confermato anche nel 2019 (+1,6% come produzione e una sostanziale stabilità per le esportazioni). Gli investimenti sono stati molto positivi nel 2018 (+6,3%) e così nel 2019 come previsione (+2,7%). Le attrezzature frigorifere per il commercio mostrano dati molto positivi sia nel 2018 (produzione a +4,2% e esportazioni a +4,3%) che come previsioni 2019 (produzione a +4,3% e esportazioni a +3,3%). Bene anche gli investimenti (+5,1% nel 2018 e +1,4% nel 2019). Gli impianti frigoriferi industriali nel 2018 hanno segnato un +0,8% nella produzione e un +0,8% alla voce esportazioni. Nel 2019 si prevede una crescita nella produzione (+1,3%) e nelle esportazioni (+1,3%). Gli investimenti segnano un +2,1% nel 2018 e una sostanziale stabilità nel 2019.

Dopo essersi laureato in Ingegneria elettronica e telecomunicazioni a Padova nel 1993, Francesco Mastrapasqua ha iniziato la sua carriera come commercial and marketing manager nel settore dell'automazione industriale. Dal 1997 ha consolidato un'ampia esperienza in business development, commercio internazionale, key account e marketing in diverse società multinazionali leader nel settore della refrigerazione commerciale e Hvac. Dal 2009 in Epta, gruppo multinazionale specializzato nella refrigerazione commerciale, si occupa di Refrigerazione Naturale e sistemi ecologicamente sostenibili applicati al food retail. Nella sua attuale posizione di Advocacy & Regulatory Affairs Manager è responsabile delle relazioni con le istituzioni, portavoce e coordinatore di diverse attività di definizione ed implementazione di nuovi standard normativi. È altresì impegnato con diverse organizzazioni governative e non governative, nazionali ed europee, ad alimentare il
dialogo su temi attuali rilevanti per l'industria.

ASSOCOLD – Costruttori Tecnologie per il Freddo, rappresenta i costruttori di impianti e di attrezzature nel mondo della refrigerazione. Assocold nasce all’interno di Assofoodtec, il più importante riferimento associativo italiano nel settore delle tecnologie per il Food, aderisce al sistema federale di ANIMA Confindustria Meccanica Varia e in ambito europeo è membro di EUROVENT – Europe’s Industry Association for Indoor Climate, Process Cooling and Food Cold Chain Technologies. Un settore che occupa circa 5.000 addetti per un fatturato complessivo di 1,05 miliardi di euro e una quota export/fatturato del 55% (dati riferiti al preconsuntivo 2018).

Assofoodtec/ANIMA- Associazione Italiana Macchine, Impianti, Attrezzature per la produzione, lavorazione, conservazione alimentare – Il
più importante riferimento associativo italiano nel settore delle tecnologie per il food, una realtà associativa che si pone a rappresentanza di un settore che fattura ca. 5 miliardi di euro, dei quali il 66% è destinato ai mercati esteri, un dato che posiziona l’Italia al primo posto tra i paesi esportatori a livello mondiale. ASSOFOODTEC si compone di distinti ambiti produttivi: Costruttori Affettatrici, Tritacarne ed Affini; ASSOCOLD – Costruttori Tecnologie per il Freddo; Costruttori Macchine Lavorazione delle Carni – COMACA; Costruttori Macchine per Caffè Espresso ed Attrezzature per Bar – UCIMAC; Costruttori Macchine per Industria Alimentare – UCMA, Costruttori Tecnologie Vending.

ANIMA - Federazione delle Associazioni Nazionali dell'Industria Meccanica Varia ed Affine – è l'organizzazione industriale di categoria che, in seno a Confindustria, rappresenta le aziende della meccanica varia e affine, un settore che occupa 210.000 addetti per un fatturato di 48 miliardi di euro e una quota export/fatturato del 58% (dati riferiti al preconsuntivo 2018). I macrosettori rappresentati da ANIMA sono: macchine ed impianti per la produzione di energia e per l’industria chimica e petrolifera - montaggio impianti industriali; logistica e movimentazione delle merci; tecnologie ed attrezzature per prodotti alimentari; tecnologie e prodotti per l’industria; impianti, macchine prodotti per l’edilizia; macchine e impianti per la sicurezza dell’uomo e dell’ambiente; costruzioni metalliche in genere.

Di interesse per: 
Alimentare
Fonte: 
Anima
20/03/2019