Accordo tra Federazione Anima e CNVVF

Insieme per la promozione della cultura della sicurezza

Il 31 gennaio  presso Confindustria è stato siglato tra Federazione Anima e Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco l’accordo di collaborazione tra le parti. Presenti il capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, Gioacchino Giomi, e il presidente di Uman, Natale Mozzanica in sostituzione del presidente di ANIMA sig. Alberto Caprari. 

Da giugno scorso si è lavorato alla redazione dell’accordo di collaborazione, un’intesa atta alla condivisione di esperienze e competenze nelle materie della sicurezza antincendio.

Tra gli obiettivi della firma la promozione della cultura della sicurezza e lo sviluppo di attività e progetti volti alla prevenzione degli incidenti collegati al rischio incendi oltre alla diffusione di buone pratiche, aventi carattere tecnico, organizzativo e formativo, coerenti alle evoluzioni normative ed alle nuove modalità di organizzazione del lavoro. 

Verranno definite diverse iniziative di informazione e formazione, individuazione di buone pratiche, sia nell'applicazione delle norme tecniche che per l'utilizzo di procedure gestionali e organizzative volte alla prevenzione e sicurezza antincendio, attività di studio per l’elaborazione di linee guida, utili nelle fasi di installazione e manutenzione di prodotti e/o componenti utilizzati per la prevenzione e protezione dagli incendi.

 

Assoclima è stata da subito coinvolta nei contatti con i funzionari dei VVF per le problematiche legate all’utilizzo dei gas refrigeranti in ambienti soggetti alla prevenzione incendi ed è in attesa di essere convocata, come da nostra richiesta, al tavolo tecnico per la realizzazione di una disposto legislativo orizzontale sull’installazione di impianti di climatizzazione.

Fonte: 
Anima
03/02/2017