AQUA ITALIA vi invita al WATER MANAGEMENT REPORT del Politecnico di Milano

Milano, Mercoledì 24 Gennaio 2018 | ore 9.30-13.00

 

AQUA ITALIA tra i patrocinatori dell’evento organizzato dal Politecnico di Milano insieme ad altri protagonisti del mondo dell’acqua

WATER MANAGEMENT REPORT LE APPLICAZIONI ED IL POTENZIALE DI MERCATO IN ITALIA
PRESENTAZIONE WATER MANAGEMENT REPORT 2017
 
Milano, Mercoledì 24 Gennaio 2018 | ORE 9.30-13.00
PolItecnico di MIlano Campus Bovisa | Via Raffaele Lambruschini 4- edificio Bl 28
Aula Magna Carassa Dadda

 
Negli ultimi anni, anche in seguito ai cambiamenti climatici, sta diventando sempre più pressante il tema di una corretta ed efficiente gestione della risorsa idrica, che, correttamente, viene sempre di più considerata un bene prezioso e “scarso”. Il tema della gestione dell’acqua coinvolge una molteplicità di soggetti (Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico –AEEGSI, Gestori di rete, Imprese…) che, a vario titolo, devono dare il loro contributo per ridurre gli sprechi e implementare tecniche per il risparmio di acqua e di energia a essa associata. Nella prima edizione del Water Management Report, partendo da una panoramica generale sull’ammontare dei prelievi e dei consumi di acqua a livello mondiale ed europeo (e principali utilizzi per settore), si focalizzerà l’attenzione sull’analisi dei prelievi, dei consumi e degli sprechi di acqua nel contesto italiano evidenziando in particolar modo i settori civile e industriale. In quest’ottica verranno anche analizzate le principali novità introdotte dalle normative vigenti in materia di risorse idriche in Italia come ad esempio il Servizio Idrico Integrato (o «SII»), gli Ambiti Territoriali Ottimali (o «ATO»), la disciplina della gestione del Servizio Idrico Integrato e il sistema tariffario del Servizio Idrico Integrato. In seguito, dopo aver fornito un quadro sullo stato attuale della rete idrica in Italia e aver identificato le principali cause di dispersione di acqua lungo la rete stessa, verranno mappati i principali operatori della rete idrica italiana e il livello degli investimenti attualmente in essere. Verranno quindi descritti e mappati i principali settori industriali italiani per consumo di acqua andando a evidenziare le principali tipologie di utilizzo dell’acqua e le possibili fonti di approvvigionamento. Per ciascun settore saranno anche indicate le principali tecnologie associate agli utilizzi di acqua precedentemente descritti e si mostrerà il grado di utilizzo/maturità delle tecnologie water-intensive per ciascun settore industriale. Sulla base di tale quadro, per ogni settore mappato, si presenterà un’analisi delle opportunità di efficientamento idrico ed energetico valutandone anche la convenienza economica. Si mostreranno infine alcuni esempi di utilizzo di acqua da parte dei soggetti industriali per minimizzare i reflui nei processi e nelle fasi di processo water-intensive. In conclusione, si mostrerà il potenziale di mercato teorico del Water Management sia a livello di rete idrica che in alcuni casi di accoppiamento Industria-Tecnologia-Processo. Si mostrerà anche il potenziale di mercato connesso al Water Management che ci si può aspettare entro il 2020 (sia a livello di rete idrica che a livello di Industria-Tecnologia-Processo).
 
Programma e modalità di iscrizioni>>

Scheda d'iscrizione>>

Fonte: 
Associazione
22/01/2018