La riparazione delle scaffalature: la posizione della Associazione dei Costruttori Europei

La norma EN15635 come utile riferimento per un corretto approccio alla manutenzione degli impianti

E’ stato recentemente completato e diffuso il Bollettino Tecnico ERF nr. 7, che tratta il problema delle riparazioni ai componenti strutturali danneggiati delle scaffalature industriali, in termini divulgativi e di facile comprensione: si invitano tutti alla lettura e alla presa di coscienza, dato l’impatto economico e sociale che tali attività possono avere nella gestione di un magazzino aziendale.

In mancanza di un riscontro scientifico che permetta di conoscere l’effettiva efficacia della riparazione compiuta, i Costruttori Europei prendono le distanze da metodi di intervento “riparatori” anziché “sostitutivi” e ricordano al cliente che interventi non autorizzati di modifica delle strutture possono causare la perdita di qualsiasi garanzia…

Di interesse per: 
Movimentazione e logistica
Fonte: 
Anima
25/07/2016
AllegatoDimensione
ERF Techn Bulletin N .71.88 MB