La Nuova Direttiva P.E.D. - Cosa cambia per le Valvole

Settore corso: 
Progettazione
Sede ANIMA - Via Scarsellini, 11, Milano
Di interesse per: 
Edilizia
Energia
24/05/16

Il riconoscimento di tre CFP al presente evento è stato autorizzato dall’Ordine degli ingegneri della Provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione

Introduzione
La nuova Direttiva PED (Direttiva 2014/68/UE) è mandatoria dal 19 Luglio 2016.
La prima Direttiva PED (Direttiva 97/23/CE) è del maggio 1997 ed è entrata in vigore il 29 Novembre 1999, con un periodo di transitorio conclusosi il 29 Maggio 2002.

Obiettivi del seminario
Fornire, in modo pratico, a tutti coloro che si occupano dell’applicazione della Direttiva PED, le informazioni necessarie a comprendere cosa cambierà con la nuova direttiva.

Ripassare i concetti essenziali della direttiva PED tra i quali:
- Essential Safety Requirements
- Rischio Eliminato e/o Residuo
- Moduli di Verifica della Conformità
- Manuale di Uso e Manutenzione

A quali costruttori / produttori si rivolge il seminario
- Costruttori di Valvole
- Costruttori di macchine e attrezzature sottoposte a pressione

Le figure professionali interessate
- Ufficio Tecnico
- Ufficio Collaudi
- Ricerca & Sviluppo, Progettazione, Produzione
- Certificazione di prodotto, Qualità
- Acquisti, Vendite o Servizio Clienti,
- chi si occupa di Sicurezza e Ambiente

Principali Argomenti
Panoramica dei cambiamenti:
- perché e come si è giunti all’emissione della nuova Direttiva 2014/68/UE,
- cosa” cambia tra il vecchio e il nuovo
- come” gestire correttamente il transitorio.

Le novità
- La nuova Direttiva, ad un esame superficiale, non appare molto diversa dalla vecchia per gli elementi fondamentali (gli allegati I e II sono invariati) ma essa è totalmente riscritta in modo formale onde specificare, al limite del possibile, i compiti del Fabbricante e quelli dell’Ente Notificato, togliendo molti dei margini di “interpretazione” presenti nella vecchia Direttiva.
- Le nuove responsabilità degli attori con particolare attenzione alle responsabilità e all’identificazione degli attori coinvolti quali: Rappresentanti Autorizzati (Art. 7); Importatori (Art. 8) Distributori (Art. 9) ed anche all’allegato III.

Docenza: Consorzio Pascal e Ufficio Tecnico ANIMA

Il riconoscimento di tre CFP al presente evento è stato autorizzato dall’Ordine degli ingegneri della Provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione

AllegatoDimensione
Formazione ANIMA, PED Valves, 24maggio2016 - CFP.pdf363.52 KB
Scheda Iscrizione seminario PED, ciclo Marzo - Maggio 2016.pdf161.69 KB

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.