CONCETTI BASE DI ECOPROGETTAZIONE DI UN IMPIANTO DI FINITURA La normativa europea per la progettazione ecocompatibile dei prodotti connessi al consumo di energia

Sede ANIMA/Ucif
Di interesse per: 
Industria
14/11/17

L'Unione europea ha cominciato a disciplinare l'immissione sul mercato e la messa in servizio dei prodotti che consumano energia con la Direttiva 2005/32/Ce, (Eco-design Directive for Energy-using Products - EuP), che prevede l'adozione di specifici criteri di progettazione, allo scopo di ridurne l'impatto ambientale e migliorarne l'efficienza energetica. Nel corso degli anni, tale direttiva ha subito diverse e sostanziali modifiche, con l'intento di uniformare la produzione europea in materia di ecocompatibilità, garantendo così il buon esercizio della libera concorrenza e il corretto funzionamento delle regole del libero mercato. Si tratta di una direttiva quadro che, come tale, detta delle linee generali che vengono man mano integrate da discipline di dettaglio e completamento (regolamenti).

AllegatoDimensione
locandina corsi ucif icim 2017.pdf137.56 KB

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.