Direttiva ATEX 2014/34/UE - Direttiva componenti per uso in atmosfere esplosive

Sede ANIMA
Di interesse per: 
Generale
11/07/18

Obiettivi del corso

Il corso consente di acquisire la competenza per l’individuazione e la classificazione delle zone pericolose, delle norme tecniche di riferimento e per l’individuazione di misure di prevenzione specifiche per l’applicazione della Direttiva ATEX 2014/34/UE.

Dal 20 aprile del 2016 è entrata in vigore la Direttiva ATEX 2014/34/UE, in sostituzione della precedente Direttiva 94/9/CE. Il campo di applicazione della nuova Direttiva continua a riguardare la progettazione e fabbricazione di apparecchi e sistemi di protezione destinati ad un utilizzo in atmosfera potenzialmente esplosiva.

La più importante novità introdotta è relativa agli obblighi degli operatori economici (fabbricanti, importatori, distributori e rappresentanti autorizzati) e alle procedure di notifica degli organismi di valutazione della conformità.

 

A quali imprese si rivolge

Costruttori di macchine e/o impianti destinati a essere utilizzati in atmosfere potenzialmente esplosive.

Produttori di componenti utilizzati per la realizzazione di macchine e/o impianti destinati a essere utilizzati in atmosfere potenzialmente esplosive.

Tipologie di prodotto: Industriale e Commerciale / Professionale

 

Le figure professionali interessate

Tecnici progettisti, Ricerca & Sviluppo, Produzione, Certificazione di prodotto, Qualità, Responsabili tecnici aziendali e addetti all’assistenza tecnico/ commerciale, Delegati aziendali per l’applicazione delle Direttive Europee di prodotto.

Per ulteriori dettagli su programma, costi, modalità di pagamento ecc. vedere locandina allegata.

AllegatoDimensione
Formazione ANIMA, Corso ATEX, 180711.pdf380.75 KB

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.