Opportunità

Gli Istituti agevolativi promossi tramite il Progetto Dogana Facile sono:

Le procedure di domiciliazione

L'istituto della procedura di domiciliazione prevista dal Codice Doganale Comunitario sin dal 1993, consente all'azienda di esportare e importare i propri prodotti, evitandone il passaggio dalla Dogana, sostituendosi ad essa autocertificando le informazioni relative alla merce esportata o importata. La merce, quindi, parte e arriva già sdoganata direttamente
dai magazzini dell'azienda, affrancata da ogni formalità doganale.

L' Azienda, che attiverà le procedure di domiciliazione godrà di alcuni vantaggi. Tra cui, ad esempio:
•    eliminazione dei tempi di attesa della merce in dogana
•    consistente riduzione dei costi delle operazioni (A.S.A. Azienda Servizi Anima, grazie alla nuova procedura telematica, è in grado di praticare tariffe notevolmente più basse rispetto a quelle normalmente praticate)
•    ricevuta in tempo reale del "visto uscire" per le esportazioni, da parte della Dogana di uscita dall'Unione Europea    dilazione media di trenta giorni del pagamento dei diritti doganali (dazio e Iva)
Ciò è possibile grazie ad un'autorizzazione concessa all'Azienda dall'Agenzia delle Dogane in conseguenza alla quale le verifiche e i controlli sulla merce caleranno notevolmente (in quanto l'azienda beneficiaria dell'autorizzazione godrà della fiducia da parte della dogana).
L'impegno comune con la Dogana è quello di portare le imprese italiane verso standard comunitari che vedono l'utilizzo delle procedure di domiciliazione come strumento per la assoluta semplificazione delle operazioni di import ed export. Ciò significa maggiore efficienza, minori costi e, quindi, migliore competitività nazionale e internazionale.

Le procedure di domiciliazione, ancor poco diffuse, saranno attivabili con un contributo rappresentativo per le aziende associate grazie e per mezzo di ASA che assisterà l'Azienda in tutti i rapporti con l'Agenzia delle Dogane e produrrà le dichiarazioni doganali spedendole direttamente per via telematica, per conto dell'Impresa. Grazie a tale sistema, l'Azienda sarà completamente affrancata da ogni adempimento.


La certificazione di Operatore Economico Autorizzato (OEA)

Dal 1 gennaio 2008, sulla base del Regolamento CE 1875/2006, le imprese europee possono richiedere alle autorità doganali locali il rilascio di una certificazione che consente di accelerare le pratiche doganali e semplificare i controlli in tutti i traffici internazionali: l'Operatore Economico Autorizzato (Authorized Economic Operator).
La certificazione si basa sulla costruzione della cosiddetta catena logistica sicura, ossia sulla possibilità di agganciare l'uno all'altro tutti gli operatori che partecipano ad uno scambio internazionale, senza che vi siano falle nel trattamento doganale e fisico delle merci di agganciare l'uno all'altro tutti gli operatori che partecipano ad uno scambio internazionale, senza che vi siano falle nel trattamento doganale e fisico delle merci.
L'ottenimento dello status consente agli operatori economici di potersi qualificare come soggetti "affidabili" sia rispetto agli altri operatori della catena che rispetto alle Autorità doganali europee ed extra-europee.
Con riferimento alle autorità doganali, lo status consente di ottenere l'applicazione di semplificazioni apprezzabili in materia doganale e di controlli di sicurezza per tutte le merci in arrivo e in partenza dallo stabilimento.

Tre le possibili certificazioni:
- AEOF: semplificazioni doganali e nei controlli di sicurezza
- AEOC: solo semplificazioni doganali
- AEOS: solo semplificazioni nei controlli di sicurezza

I principali vantaggi della Certificazione AEO
•    Canali preferenziali per lo sdoganamento
•    Radicale semplificazione nell'ottenimento di qualsiasi autorizzazione doganale
•    Fino al 95% in meno di controlli fisici e documentali da parte della Dogana
•    Notifica preventiva di tutti i controlli disposti dalla Dogana
•    Alleggerimento e eliminazione dei controlli sicurezza disposti dai Paesi Terzi


Lo Status di Esportatore Autorizzato

L’esportatore autorizzato è un soggetto che può fare delle “attestazioni di origine preferenziale” - generalmente delle dichiarazioni su fattura - che vanno a sostituire il normale certificato EUR 1 negli scambi con i paesi che ammettono questa agevolazione.
L’Autorizzazione viene rilasciata dall’Ufficio delle Dogane competente per territorio e consente all’azienda che ne è titolare di poter beneficiare di dazio ridotto o nullo.

Saremo lieti di approfondire con Voi tutti gli aspetti tecnici fissando una consulenza personalizzata e gratuita con gli esperti di Easyfrontier  c/o la Vs Azienda.

Richiedete un incontro di consulenza gratuita attraverso il form di contatto, segnalando nella richiesta "Progetto Dogana Facile" oppure compilando il voucher qui allegato.

Contatto:
Dott.ssa Carmela Massaro
Responsabile Progetto Dogana Facile di ANIMA

Direct Line 02.45418305
Mobile 389.3436217
Fax 02.45418340

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.