Direttiva ErP - Lotto 31 - Compressors

Con maggio 2012 sono ufficilamente partiti lavori per la stesura dello studio preparatorio, che fornirà alla Commissione Europea le informazioni tecnico-ambientali-economiche  necessarie per la definizione del Regolamento che disciplinerà la progettazione ecocompatibile dei Compressori (in accordo a quanto previsto dalla Direttiva 2009/125/CE).

Il VHK, l’ente cui è stato assegnata la realizzazione dello studio, ha iniziato i lavori a dicembre 2011 e nelle scorse settimane ha mandato on-line il sito web dedicato allo studio (www.eco-compressors.eu) che sarà il mezzo tramite il quale tutti gli stakeholder potranno dare il proprio contributo ai lavori.

Il prodotto ‘compressore’ è stato identificato fin dal principio come prodotto-candidato a divenire oggetto di una disciplina della progettazione ecocompatibile, rientrando in particolare nel Lotto di Studio n.31
"Products in motor systems outside the scope of the Lot 30 and the  Regulation 640/209 on electric motors, in particular compressors, including small compressors, and their possible drives."

Lo studio preparatorio sarà condotto seguendo la cosiddetta metodologia MEEEuP/MEEErP, sviluppata per consentire di valutare se e in che misura i vari prodotti che consumano energia soddisfino determinati criteri – riportati nell'allegato I e/o II della direttiva. Tale metodologia è strutturata in 8 step.

  1. Individuazione leggi, standard e definizioni di riferimento.
  2. Analisi economica e di mercato.
  3. Analisi dei mercato di sbocco e delle infrastrutture locali
  4. Valutazione tecnica dei prodotti attuali
  5. Definizione di una casistica di riferimento
  6. Valutazione tecnica delle possibili opzioni per l’evoluzione del prodotto
  7. Analisi delle evoluzioni potenziali
  8. Analisi di impatto


In questa sezione verranno mano a mano resi disponibili i documenti di lavoro ufficiali.