Direttiva ErP - Lotto 31 - Compressors

La Direttiva 2009/125 /CE sulla progettazione ecocompatibile richiede che la Commissione europea presenti uno studio che mostri la fattibilità e l'efficacia delle possibili misure relative ai parametri ambientali dei prodotti oggetto dell'inchiesta.
Il gruppo di prodotti "Compressori" è stato identificato come gruppo prioritario nella prima iterazione del piano di lavoro sulla progettazione ecocompatibile (periodo 2009-2011). Nel 2012 lo studio ENER lotto 31 è stato commissionato a VHK per studiare i compressori azionati da motori elettrici.

Il primo studio, condotto da marzo 2012 a giugno 2014, ha concluso che i così detti standard compressor sono idonei per l'implementazione di misure di ecodesign, in quanto il mercato è significativo, l'impatto ambientale è significativo e si potrebbero realizzare risparmi senza eccessivi impatti negativi.
La Commissione ha quindi redatto un documento di lavoro che è stato presentato ai membri del forum consultivo il 23 ottobre 2014.

Poiché questo primo studio non è stato in grado di valutare in modo più dettagliato possibili opzioni politiche per compressori in altre gamme di applicazioni, nel 2015 è stato commissionato a VHK un secondo studio, per valutare in particolare i così detti oil-free compressor e low-pressure compressor.

Questo secondo studio si è concluso nel 2017 e sono ora attese le nuova valutazione e il nuovo programma di lavoro della Commissione Europea che dovrebbe portare alla pubblicazione di Regolamento per la progettazione eco-compatibile dei compressori.

I documenti prodotti da VHK sono disponibili al seguente link.