Pubblicazioni

 In questa sezione è possibile scaricare gratuitamente le pubblicazioni realizzate dall'Associazione.

   
Principi di base dei Regolamenti di Ecodesign e di Etichettatura Energetica degli apparecchi per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria Quali novità per il settore?
  CONDENSAZIONE  Guida alla sostituzione della vecchia caldaia con una condensazione.
Guida alle detrazioni fiscali per l'acquisto di impianti di climatizzazione invernale ad alta efficienza e/o rinnovabili
Assotermica, l’associazione nazionale di categoria che rappresenta i produttori di apparecchi e componenti per impianti termici, attiva in Confindustria attraverso la Federazione ANIMA (Federazione delle Associazioni Nazionali dell'Industria Meccanica Varia ed Affine), ha voluto predisporre una semplice guida all’uso degli strumenti d’incentivazione – in particolare detrazioni fiscali - per l’acquisto di tecnologie impiantistiche ad alta efficienza e/o rinnovabili.
EFFICIENZA ENERGETICA ED IMPATTO AMBIENTALE DEGLI IMPIANTI TERMIC - RAPPORTO TECNICO SUI RISULTATI OTTENUTI
Assotermica, ha commissionato al Laboratorio Energia & Ambiente Piacenza (LEAP) uno studio con l’obiettivo di confrontare  le diverse soluzioni impiantistiche sotto il profilo delle prestazioni energetiche e ambientali. LEAP è attualmente uno dei laboratori della Rete di Alta Tecnologia della Regione Emilia Romagna ed è stato costituito su iniziativa della Sede di Piacenza del Politecnico di Milano.

  EFFICIENZA ENERGETICA ED IMPATTO AMBIENTALE DEGLI IMPIANTI TERMIC - RELAZIONE INTEGRATIVA
In questa relazione sono riportate ingrazioni ai risultati dello studio avente per oggetto la valutazione dell'efficienza energetica e dell'impatto ambientale degli impianti termici autonomi e centralizzati, nel contesto normativo nazionale e regionale

LIBRO BIANCO SUI SERVIZI
Lo studio affronta il radicale mutamento della filiera del settore impiantistico a seguito della costante crescita del mercato del recupero residenziale, della evoluzione tecnologica degli impianti e della maggior richiesta di manutenzione e assistenza; vengono inoltre affrontati i possibili futuri scenari dovuti alla comparsa di nuovi attori in una filiera già complessa nella quale si inserisce pesantemente una costante crescita della domanda di servizio, con la modifica dei ruoli degli attori e i loro posizionamenti in relazione alla domanda e all'offerta

IMPIANTI TERMICI CONCETTI INNOVATIVI DALLA NORMATIVA VIGENTE
L’avvento nel nostro sistema della legge 10/91 e del suo regolamento di attuazione il DPR 412/93, ha evidenziato l’esigenza, per i costruttori di componenti, di analizzare le ricadute sul mercato delle nuove norme di progettazione.
Ne è nato, con il contributo di tecnici specializzati del settore, un primo studio, il "Progetto speciale impianti", presentato alla Mostra Convegno del Marzo 1996 e oggi, a distanza di due anni, siamo particolarmente felici di presentare questa pubblicazione che ne è la versione evolutiva
LINEE GUIDA PER L'APPLICAZIONE DEL D.M. 12 APRILE 1996
Vengono affrontati e trattati, con la ormai collaudata tecnica grafica, i contenuti del DM relativo alle regole di installazione degli apparecchi a gas superiori a 35kW. La pubblicazione si prefigge di rendere chiare e univoche la interpretazione delle norme di prevenzione incendi e di facilitare i rapporti con il corpo dei Vigili del Fuoco, organo tecnico del Ministero degli Interni.
GENERATORI D'ARIA CALDA A SCAMBIO DIRETTO LINEE GUIDA PER L'INSTALLAZIONE
I costruttori di generatori d'aria calda, hanno ritenuto opportuno realizzare questa pubblicazione per sintetizzare i contenuti del D.M. 12 aprile 1996 e fornire agli operatori del settore gli elementi fondamentali per una corretta realizzazione degli impianti termici che impieghino questo tipo di apparecchi
LINEE GUIDA SUI RADIATORI A GAS
Come per la pubblicazione delle linee guida sui generatori di aria calda , le linee guida per i radiatori a gas intendono dare chiare indicazioni agli operatori sulle condizioni di installazione di questi apparecchi.