Gruppo C - Caldaie a gas per uso residenziale ed usi assimilati

Capo Gruppo Ing. Valentina D'Acunti - Immergas Spa

Il Gruppo si riunisce periodicamente per l’esame degli argomenti che interessano la rispettive  attività sia in ambito  nazionale che europeo. Ci si riferisce, ad esempio,  alle evoluzioni sia di Direttive che di normative e il confronto tra le Aziende è fondamentale in quanto consente all’Associazione di giocare un importante ruolo sui tavoli nazionali ed europei laddove sia necessario portare il punto di vista delle Aziende  di Assotermica.

 l temi principali trattati all'interno del  Gruppo possono riassumersi nei seguenti:
-  partecipazione ai lavori degli enti normatori italiani UNI - CIG - CTI
-  partecipazione ai Comitati tecnici CEN di normazione;
-  partecipazione ai Comitati europei dei costruttori (EHI, Eurorad);
-  interpretazione della legislazione (direttive comunitarie, leggi e decreti italiani)

Le aziende del gruppo:

APEN GROUP S.P.A. - ARISTON THERMO GROUP S.P.A. - BALTUR S.P.A. - BSG CALDAIE SPA  - C.I.B. UNIGAS S.P.A. - COSMOGAS S.R.L. DAIKIN SPAELCO ITALIA S.P.A. - FERROLI S.P.A. - FONDERIE SIME S.P.A. - FONDITAL FOND. ITALIANE NUOVA VALSABBIA S.P.A - FONTECAL S.P.A. -  ICI CALDAIE S.P.A. - IMMERGAS S.P.A. - IRSAP S.P.A.  - ITALTHERM S.R.L. - LAMBORGHINI CALOR S.P.A. - PARADIGMA S.R.L. - RIELLO S.P.A. - ROBERT BOSCH S.P.A. - ROBUR S.P.A. - SANT'ANDREA S.P.A. - SYSTEMA S.P.A. - TATA S.P.A. - UNICAL AG S.P.A. - VAILLANT GROUP  ITALIA S.P.A. - VIESSMANN S.R.L. - WOLF ITALIA S.P.A.

Campo di applicazione
Sono apparecchi nati per un utilizzo mono familiare, ma l’evoluzione impiantistica ne consente l’utilizzo anche in cascata. Possono essere a basamento (in acciao o ghisa) e murali, aperte e a camera stagna a tiraggio forzato. Hanno generalmente potenza fino a 35 kW e nella stragrande maggioranza dei casi sono utilizzate sia per il riscaldamento degli ambienti che per la generazione dell’acqua calda sanitaria. E’ usualmente prevista la possibilità di adottare un serbatoio ad accumulo esterno laddove esista la necessità di disporre di grandi quantità d’acqua in breve tempo. Possono essere installate sia all’interno che all’esterno in luogo parzialmente protetto, soprattutto dove vi sono problemi di spazio. Per questo utilizzo sono previsti kit appositi per evitare la formazione di ghiaccio. Il mercato dispone di molte tipologie di caldaie a seconda dell’utilizzo anche se giova ricordare che quella a condensazione offre rendimenti particolarmente elevati e il suo utilizzo è incentivato da misure fiscali previste dalla legge. Hanno basse emissioni inquinanti e rispettano i limiti previsti dalla normativa europea.

Comitato di normazione di riferimento
CEN/TC 109  Central heating boilers using gaseous fuels

Direttive e Regolamenti CE

Direttiva 2009/142/EC Apparecchi a gas
Direttiva 92/42/EEC Rendimenti
Direttiva 2010/31/EC Prestazione energetica degli edifici
Direttiva 2006/95/EC Bassa tensione
Direttiva 2004/108/EC Compatibilità elettromagnetica
Direttiva 2009/125/EC Ecodesign

ACCEDI AI CONTENUTI RISERVATI GRUPPI CONGIUNTI ABC