Direttiva Erp - ex EuP

Direttiva ErP (ex-EuP)
La Direttiva 2009/125/CE Energy-related-Products - ErP – anche nota come Eco-design – è una riformulazione della Direttiva 2005/32/CE (Energy-Using-Products - EuP) e di fatto è una direttiva-quadro che attraverso specifici regolamenti attuativi regolamenterà i requisiti di eco-design per tutti i prodotti che utilizzano energia, eccetto per quelli destinati al settore dei trasporti.
Tale direttiva rappresenta la più importante iniziativa intrapresa dall'UE per migliorare l'efficienza energetica del 20% entro l'anno 2020.
Si tratta della prima direttiva che riguarda l'intero ciclo di vita del prodotto: infatti contiene requisiti per:

  •     acquisizione di materie prime
  •     produzione
  •     trasporto e commercio
  •     uso e manutenzione
  •     riutilizzo/riciclo/trattamento alla fine del ciclo di vita


 

A partire da novembre 2009, i seguenti gruppi di prodotti hanno ricevuto un regolamento a sé e devono soddisfare i requisiti di questa direttiva:

  •     boiler (gas/gasolio/elettricità)
  •     elettronica di consumo (televisori)
  •     perdite di energia in modalità stand-by e off degli ErP
  •     caricabatteria e alimentatori esterni
  •     illuminazione per uffici
  •     illuminazione stradale (pubblica)
  •     motori elettrici
  •     circolatori indipendenti e senza premistoppa
  •     frigoriferi e congelatori ad uso domestico
  •     decoder semplici
  •     illuminazione domestica