Manutenzione di Qualità Certificata

Mantenere il livello prestazionale atteso di attrezzature e sistemi antincendio è fondamentale per la salvaguardia e la tutela delle persone , dei beni e dell’ambiente.

Mantenere questo livello implica che siano implementate nel modo corretto da parte degli operatori procedure e azioni.

UMAN ha quindi sostenuto lo sviluppo e il lancio dello schema di certificazione Manutenzione Certificata da Ente Terzo, che è stato studiato da ICIM con l'obiettivo di verificare che la manutenzione di estintori, idranti, porte tagliafuoco venga eseguita secondo criteri “di qualità” definiti.

Non un’ennesima certificazione di qualità ma la dimostrazione di una manutenzione fatta nel:

  • nel rispetto delle Norme Tecniche Vigenti,
  • nel rispetto delle Norme Ambientali
  • nel rispetto della Sicurezza sul lavoro

 

Obiettivo del  progetto Manutenzione Certificata da Ente Terzo è quindi dimostrare che l’azienda  che si sottopone al controllo effettua correttamente tutte le operazioni relative alla gestione della propria attività, alla manutenzione e alla gestione dei propri rifiuti, con evidenze di quanto eseguito e trattato.

Il progetto Manutenzione Certificata da Ente Terzo prevede l'intervento, per le verifiche  tecniche, della terza parte  ICIM che, attraverso un esame documentale e una verifica ispettiva fotograferà l'Azienda. Il risultato di questa visita potrà esser quindi usato dall'Azienda per definire l'eventuale percorso di crescrita e miglioramento: questo perché il progetto è stato studiato anche per essere  uno strumento attraverso il quale far crescere il settore.

Superata positivamente la fase di verifica, l'Azienda potrà utilizzare il Marchio collegato al progetto Manutenzione Certificata da Ente Terzo e i cartellini di manutenzione muniti di QR Code. Naturalmente  l'Azienda sarà poi oggetto di verifiche di mantenimento, per la verifica del mantenimento dell'applicazione dei requisiti

In breve, queste attività comporteranno:

  • la verifica di una serie di requisiti base di iscrizioni al progetto Manutenzione Certificata da Ente Terzo
  • la verifica di una serie di requisiti sulle attrezzature
  • la verifica della modalità di gestione della ricambisticca
  • l'eventuale verifica documentale delle procedure di manutenzione
  • la verifica delle registrazioni per la tracciabilità delle lavorazioni
  • la verifica delle modalità di smaltimento dei rifiuti generati dalle attività di manutenzione.

 

Attualmente il progetto Manutenzione Certificata da Ente Terzo è attivo nelle seguenti aree di attvità:

  • A1 Estintori portatili, carrellati e Componenti Reti Idranti
  • A2 Reti Idranti/ Alimentazioni idriche Antincendio
  • A3 Chiusure Tagliafuoco e Uscite di emergenza

 

Sono  in corso di preparazione le procedure per l'implementazione del progetto in ambito impiantistico.

Di seguito le Aziende associate UMAN che hanno aderito alla Manutenzione Certificata da Ente Terzo:

Sicurnet Milano SRL - San Giuliano Milanese (02.98249230)
Antincendio Bosica SRL - Montesilvano (0854.682335)
Estintori Bosica SRL - Martinsicuro (0861.79639)
Astra Sistemi Antincendio SRL - Sedriano (02.90110529 )
Sicurnet Liguria SRL - Genova (010.7261909)
Lupi Estintori SRL - Pontedera (0587.483371)
Marin SRL - Mogliano Veneto (041.5987011)
Mozzanica & Mozzanica SRL - Calco (039.9910618)
Sicurnet Torino SRL - Torino (011.3171157)
Veronese Technology SRL - Frosinone (0775.221317)
Sopran SPA - Trezzano sul Naviglio (02.4844921)
Tema Sistemi SPA - Ravenna (0544.455065)
PIM Antincendio SRL - Roma (06.65759205)

 

Maggiori informazioni nella sezione dedicata del sito ICIM, raggiungibile cliccando qui.