Nuovo Presidente UNAC: Toni Cavalcante

Data: 
19/04/17

L'Assemblea dei Soci UNAC (Associazione costruttori di infissi motorizzati e automatismi per serramenti in genere) ha eletto lo scorso 6 aprile il nuovo Presidente e il Consiglio Direttivo che gestiranno l'Associazione nel prossimo mandato.
Toni Cavalcante succede a Stefano Bonan di Came Spa al quale va il ringraziamento per l’impegno e l’opera prestata durante il suo mandato.

Il Consiglio Direttivo sarà composto da: Giulio Faccin (Benincà spa) Vicepresidente, Fabio Bertolino (Entrematic spa) e Luca Carnio (Came spa).
 
Cavalcante è socio fondatore di Topp Srl, azienda che si occupa di automazioni per porte e finestre.
Attento alle nuove tecnologie in precedenza si è occupato di prototipazione rapida e già nel 1996 gestiva una delle prime società che in Italia proponeva tecnologie di sinterizzazione laser 3D per la prototipazione e lo sviluppo rapido del prodotto.
In precedenza ha maturato più di un quinquennio di esperienza all’interno del gruppo Askoll, ricoprendo diversi ruoli.
 
Il nuovo Presidente Unac ha affermato: “Dato che l’Associazione rappresenta le primarie aziende italiane che operano nell’ home automation, tra i principali obbiettivi del mandato, vediamo la necessità di perseguire nelle attività legate alla partecipazione ai tavoli di lavoro tecnico-normativi a livello nazionale ed europeo al fine di divenire sempre più il riferimento italiano per tutti gli operatori che si occupano di automatismi.
In linea con la nostra storia dedicheremo inoltre una particolare attenzione alla funzione degli installatori professionisti del nostro settore, che intendiamo promuovere anche attraverso la predisposizione di strumenti formativi innovativi realizzati su  misura per le loro esigenze quali ad esempio la formazione on line, vogliamo inoltre essere un punto di riferimento per tutti gli operatori che hanno a che fare con il mondo dell’automatismo ma che a volte non sanno a chi rivolgersi per un approccio serio ed autorevole in tema di sicurezza e certificazione del prodotto nel suo contesto specifico”.