Progetto ANIMA-SDA Bocconi School of Management

Data: 
17/06/12

ANIMA e SDA Bocconi School of Management hanno siglato un accordo di collaborazione che prevede la progettazione e lo svolgimento di progetti di ricerca e di formazione manageriale a vantaggio delle imprese e delle associazioni che partecipano ad ANIMA.L’accordo è ispirato a favorire una maggiore integrazione fra imprese e formazione, per sviluppare capacità manageriali specifiche sui settori di ANIMA, per creare conoscenza attraverso attività di ricerca congiunte, per disseminare informazione e best practices attraverso attività di workshop e coinvolgimento delle imprese nell’attività formativa accademica e master
L’orizzonte temporale dell’accordo è di lungo periodo e la sua ispirazione è quella di creare una collaborazione stabile fra SDA Bocconi School of Management e le imprese dei settori della meccanica rappresentate in ANIMA.

"Vorrei richiamare l’attenzione sull’accordo recentemente siglato tra ANIMA e SDA Bocconi School of Management per accrescere la conoscenza reciproca e l’analisi qualitativa dei dati di settore. - ha dichiarato Sandro Bonomi, Presidente ANIMA - L’accordo intende avvicinare il mondo industriale a quello universitario sviluppando un percorso volto a rafforzare le imprese che vogliono valorizzare competenze e professionalità  e a  dare un concreto sviluppo alla crescita del Paese attraverso la creazione di occupazione, ponendo un freno alla perdita dei nostri migliori talenti che sempre più numerosi cercano lavoro all’estero.”

“La vicinanza alle imprese è nel DNA della nostra Scuola, nata quarant’anni fa in Bocconi con l’obiettivo di formare la classe manageriale italiana e di sviluppare conoscenza attraverso attività di ricerca e di pubblicazione. - ha affermato Alberto Grando, Dean SDA Bocconi School of Management - L’accordo di collaborazione siglato fra SDA Bocconi School of Management e ANIMA partecipa di questa identità e costituisce l’incontro di due eccellenze. Il progetto che porteremo avanti è ambizioso e innovativo: un modo nuovo di intendere i rapporti fra il mondo della ricerca e formazione e quello delle imprese, un’esperienza pilota nel panorama nazionale ed europeo i cui frutti verranno condivisi in un’ottica di feconda collaborazione reciproca. La storia delle due istituzioni, il profilo delle iniziative in cantiere e l’entusiasmo di chi vi sta lavorando ormai da diversi mesi sono la migliore premessa per il successo di questo accordo”.

Per orientamento sui programmi SDA Bocconi School of Management fare riferimento a Barbara Boccato, Coordinatore Operativo Executive Education Open Programs Division, barbara.boccato@sdabocconi.it