Parola del Presidente

Data: 
05/03/19

Carissimi,
il 20 febbraio scorso si è tenuta l’Assemblea annuale della nostra Associazione.
Lasciatemi ancora una volta sottolineare la sede che abbiamo scelto: la sala dell’Ingegno all’interno di Palazzo Cusani.
Già solo il nome della sala che ci ha ospitato meritava la nostra attenzione, ma anche il palazzo stesso, che molti di voi hanno poi avuto modo di visitare, si è rivelato essere molto interessante.
Posso dire che tutto si è svolto per il meglio e non vi nascondo che da parte di tutto il CD c’era una certa apprensione perché le cose andassero bene.
Abbiamo avuto una buona partecipazione di Soci, ci sono stati momenti di dibattito e confronto su diversi punti che Vi abbiamo presentato durante lo svolgimento dell’Assemblea e questo è un segnale molto importante perché testimonia che l’associazione è “partecipata” e sarà nostra premura dar seguito agli spunti e suggerimenti emersi durante il dibattito.
Un bellissimo clima si è instaurato anche durante la cena quando, abbandonata ogni formalità, abbiamo conversato piacevolmente di lavoro ma non solo!
Personalmente mi auguro che questa partecipazione attiva prosegua e si mantenga anche in occasione delle prossime attività che vi proporremo, a cominciare dal convegno in programma il prossimo 6 novembre.
L’organizzazione di questo convegno sarà Il perno attorno al quale ruoterà l’attività del CD per il 2019 e siamo impegnati fin d’ora per realizzare un evento ad alto contenuto tecnologico che possa esprimere e far apprezzare la qualità della nostra Associazione ed il livello dei nostri associati.
Il titolo è stato definito, volutamente abbiamo lasciato aperto l’ambito di applicazione del trattamento di superfici di cui i relatori vorranno trattare proprio per dare ampio spazio a tutti e tutti voi avete ricevuto, a suo tempo, l’invito a presentare una relazione tecnica.
Diverse aziende socie hanno già risposto così che la scaletta della giornata è in fase di definizione.
Riceverete a breve l’invito al prossimo mercoledì degli associati in programma il 21 di marzo; abbiamo una sorpresa in serbo per Voi e ci auguriamo una folta partecipazione!
Sarà un altro anno di grande impegno per il CD ma l’obiettivo di far conoscere e crescere UCIF è lo stimolo che ci spinge a proseguire con determinazione, la vostra partecipazione è la nostra gratifica!