#Smartexport: appuntamento al 13 dicembre con la meccanica di Confindustria

Data comunicato stampa: 
06/12/2017
Verranno presentati i dati export 2017 elaborati dall’Ufficio studi Anima

Quali sono le nuove corsie delle esportazioni italiane? Quali sono i Paesi di destinazione delle nostre tecnologie? Quali gli ostacoli e quali le soluzioni? Il prossimo 13 dicembre a Milano queste domande saranno il terreno di confronto per aziende, istituzioni e politici.

Alberto Caprari, presidente ANIMA Confindustria Meccanica Varia, nel suo intervento presenterà i dati dell’export della meccanica italiana con un focus sui trend di crescita e i rallentamenti che si sono verificati a seguito dei cambiamenti sulla scena geopolitica mondiale. Le statistiche saranno accompagnate anche dalla lettura economica di Marco Fortis, vicepresidente Fondazione Edison. Sarà proprio lui a presentare il film “Unicità ed eccellenza della manifattura italiana”, girato dal regista Alexander Kockerbeck per la Fondazione Edison anche con il contributo di Anima.

Tra i relatori saranno presenti Vincenzo De Luca, direttore generale per la promozione del Sistema Paese del ministero Affari esteri e cooperazione internazionale, assieme a Michele Scannavini, presidente ITA/ICE Italian Trade Agency e il Professor Hans-Michael Wolffgang, INCU/World Customs Organization University.

Durante la tavola rotonda porteranno la loro esperienza aziendale cinque voci autorevoli: Alberto Rota (CEO Rota Guido), Roberto Noseda (Sales director Tenaris), Giacomo Zeni (CFO Fondital), Vincenzo Grassi (partner PwC), Fulvio Liberatore (presidente EasyFrontier).

A conclusione dei lavori, il presidente di Anima, Alberto Caprari, e la presidente di SOS Villaggi dei Bambini Onlus, Mariagrazia Lanzani, firmeranno il Memorandum of understanding. Anima intende suggerire così il sostegno a una realtà come quella di SOS impegnata in 135 Paesi del mondo ad accogliere i bambini che non possono più contare sulla famiglia.

Vi aspettiamo

Per iscrizioni https://sites.google.com/anima.it/smartexport2018/forum-smart-export?aut...

ANIMA Confindustria Meccanica Varia  è l'organizzazione industriale di categoria che, in seno a Confindustria, rappresenta le aziende della meccanica varia e affine, un settore che occupa 210.000 addetti per un fatturato di 44,7 miliardi di euro e una quota export/fatturato del 58,5% (dati riferiti al preconsuntivo 2016). I macrosettori rappresentati da ANIMA sono: macchine ed impianti per la produzione di energia e per l'industria chimica e petrolifera - montaggio impianti industriali; logistica e movimentazione delle merci; tecnologie ed attrezzature per acqua e prodotti alimentari; tecnologie e prodotti per l'industria; impianti, macchine prodotti per l'edilizia; macchine e impianti per la sicurezza dell'uomo e dell'ambiente; costruzioni metalliche in genere.

AllegatoDimensione
Comunicato stampa171 KB

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.