Invito 23 ottobre - Libro bianco sui Moca curato dal Tifq

Data comunicato stampa: 
20/10/2017

Ai lavori partecipano Gruppo Cimbali, Barilla, Illy Caffè, Marcegaglia, McDonald’s Italia

Milano, 20 ottobre 2017 - Fino ad oggi non esisteva un Libro bianco dedicato ai Materiali a contatto con gli alimenti. Ora c’è. Il prossimo 23 ottobre verrà presentato il volume a cura del Tifq con un parterre d’eccellenza. Si tratta di grandi aziende impegnate nell’analisi del tema e che hanno contribuito alla realizzazione del libro: interverranno Gruppo Cimbali, Barilla, Illy Caffè, Marcegaglia, McDonald’s Italia.
“Libro Bianco MOCA: guida alla gestione dei MOCA e all’individuazione delle responsabilità di filiera nella progettazione, costruzione e utilizzo di attrezzature e impianti in ambito agroalimentare” è il titolo della pubblicazione, risultato del tavolo di lavoro, che si propone di facile consultazione. Un sommario ordinato che individua domande e risposte come una vera e propria guida alla gestione dei Moca. Un argomento che interessa la quotidianità di ognuno di noi, consumatore di alimenti e bevande che devono essere sicuri sotto il profilo igienico-sanitario. Tifq per primo ha recepito la necessità di guidare le imprese alimentari nel labirinto normativo dei Moca. Il volume è un supporto per la valutazione dei rischi, delle responsabilità di filiera nella progettazione, costruzione e utilizzo di attrezzature e impianti in ambito agroalimentare e uno strumento di orientamento per la qualifica dei fornitori.

Parteciperanno:
Giuseppe Lepore – Quality Assurance Manager McDonald’s Italia
Gianni Lorenzi – Quality Engineer Special tube Department Marcegaglia Specialties Forlì Plant
Marco Lodi – Quality System Manager Gruppo Cimbali Spa
Antonio Nespoli – Quality&Food Safety Governance and TPA Barilla G. e R. Fratelli Spa
Oriana Savonitti – Quality Assurance Manager illycaffé Spa
Giovanni Borroni, coordinatore – Comitato scientifico TiFQ, già direttore Laboratorio Prevenzione ASL Milano
Riccardo Giambelli – Direttore Istituto TiFQ
Maurizio Podico – Direttore Tecnico Istituto TiFQ
Alessandro Maggioni – Direttore Area Tecnica Federazione ANIMA



Coordinate dell’incontro
Lunedì 23 ottobre, ore 9:30, Pad.14, Sala K balconata, secondo piano

ANIMA - Federazione delle Associazioni Nazionali dell'Industria Meccanica Varia ed Affine – è l'organizzazione industriale di categoria che, in seno a Confindustria, rappresenta le aziende della meccanica varia e affine, un settore che occupa 212.000 addetti per un fatturato di 45 miliardi di euro e una quota export/fatturato del 58% (dati riferiti al consuntivo 2016). I macrosettori rappresentati da ANIMA sono: macchine ed impianti per la produzione di energia e per l'industria chimica e petrolifera - montaggio impianti industriali; logistica e movimentazione delle merci; tecnologie ed attrezzature per l'acqua e per prodotti alimentari; tecnologie e prodotti per l'industria; impianti, macchine prodotti per l'edilizia; macchine e impianti per la sicurezza dell'uomo e dell'ambiente; costruzioni metalliche in genere.

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.