Regolatori per gas: produzione ed export stabili nel 2011

Data comunicato stampa: 
20/11/2012
Maggiori aspettative per l’anno in corso: produzione +2,6%, esportazioni +3,1%

Nel 2011 la produzione non ha subito sostanziali variazioni, e solo per il 2012 si possono formulare previsioni di ripresa della produzione (+3,2%) e delle esportazioni (+3,1%). Le pesanti perdite nell’occupazione e negli investimenti registrate nel 2010 in conseguenza della crisi globale non sono facilmente recuperabili: sia nel 2011 sia nel 2012 non si rilevano variazioni.
L’83% della produzione è destinata all’export, per cui il trend del settore risulta condizionato dalle alterne vicende internazionali.
Il Presidente di UCRS, Gianluigi Gatti, ha dichiarato: “Il consuntivo 2011 ha confermato la previsione di assoluta stasi del mercato e tutti gli indicatori sono rimasti ancorati ai livelli, di per sé già poco brillanti, del 2010. La concorrenza internazionale e la diffusione dei prodotti similari, provenienti dai mercati orientali e dai paesi dell’Est, hanno contribuito notevolmente alla perdita di quote di mercato e a deprimere drasticamente il livello dei prezzi. La possibile ripresa della produzione e dell’export  attese per il 2012 saranno però accompagnate da una probabile riduzione del valore dovuta alla concorrenza internazionale sopracitata, che potrà impattare sull’incremento previsto dei listini.”

AllegatoDimensione
UCRS_dati2011.doc110 KB

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.