Seminario “Strumenti innovativi per l’attività di sorveglianza del mercato e per il controllo delle macchine alimentari”

Data comunicato stampa: 
12/09/2013
Villa Colonna Bandini, Napoli, 3 Ottobre 2013

INAIL e ASSOFOODTEC in prima linea nella realizzazione di schede tecniche per la sicurezza delle macchine alimentari e il conseguente controllo del mercato contro la circolazione in Italia di macchine alimentari non conformi provenienti da paesi extra UE. Messa a punto di nuovi supporti di controllo rapido dei principali requisiti di sicurezza per gli operatori preposti alla vigilanza, alla conseguente sorveglianza del mercato e alla tutela del Made in Italy.

Nasce dalla collaborazione tra INAIL e ASSOFOODTEC, principale realtà associativa italiana dei costruttori di tecnologie per il food, federata ad Anima/Confindustria, il Gruppo di lavoro che vede impegnati rappresentanti di INAIL, Coordinamento Interregionale macchine e impianti,Ministeri competenti MISE e MLPS, Agenzia delle Dogane e Guardia di Finanza nello studio e realizzazione di supporti documentali semplici e d’immediata applicazione per gli addetti all’attività di sorveglianza sul territorio nazionale.

Primo risultato dell’attività del Gruppo, presieduto dall’Ing. Luciano Di Donato - coordinatore del gruppo di lavoro per gli accertamenti tecnici per la sorveglianza del mercato (GLAT) di INAIL - è la stesura di 9 schede tecniche relative ad altrettante tipologie di macchine alimentari oltre ad una scheda specifica per i requisiti di igiene e una scheda riepilogativa dei contenuti minimi della dichiarazione di conformità del prodotto “macchina”. Questo è un primo capitolo dell’attività che nel futuro prossimo il Gruppo intende proseguire predisponendo ulteriori schede tecniche tenuto conto dell’ampio panorama di macchine prodotte al servizio del food.

Questo nuovo strumento documentale è frutto inoltre della fattiva collaborazione con l’Agenzia delle Dogane immediatamente chiamata a valutare la conformità dei prodotti nell’intento di informare i propri ispettori facilitando ove possibile le attuali procedure doganali di controllo dei prodotti, in particolare di quelli provenienti da Paesi extra europei. Obiettivo prioritario è la tutela degli interessi degli utilizzatori, dei consumatori e non ultimi dei costruttori nella salvaguardia del Made in Italy e contro la concorrenza sleale.

Le tematiche che hanno motivato la costituzione del Gruppo di Lavoro e i risultati dell’attività sin qui svolta saranno oggetto di presentazione e approfondimento nel corso del seminario “Strumenti innovativi per l’attività di sorveglianza del mercato e per il controllo delle macchine alimentari” che avrà luogo il 3 ottobre presso il Centro di Formazione e Convegni di Villa Colonna Bandini di Napoli.

“Iniziative come queste, sottolinea Luciano Di Donato, concorrono in modo significativo a fare cultura e divulgazione della sicurezza, obiettivo tra i più importanti dell’attività di sorveglianza del mercato per essere non solo strumento essenziale nell’applicazione delle direttive del nuovo approccio, ma anche garanzia del rispetto delle Direttive in tutta l’UE.”
“In un momento economico così delicato come quello che stiamo attraversando, afferma Emilia Arosio Presidente di Assofoodtec, trovo sia opportuno se non doveroso che il mondo produttivo si unisca a quello istituzionale nel comune impegno di tutela dei consumatori e del mercato. E’ proprio da iniziative concrete come queste che si può trarre spunto per orientare i reciproci sforzi verso obiettivi comuni e soluzioni condivise. Auspico che abbiano a intensificarsi questi esempi di collaborazione perché il mondo produttivo che rappresento ha bisogno di credere che si possa e si debba lavorare insieme nell’interesse di tutti.”


Per Informazioni e approfondimenti sul tema
Ufficio Stampa Associazione Assofoodtec
MGP Comunicazione
Maria Grazia Persico - mgpersico@mgpcomunicazione.it – cel. 335 6469568
Chiara Gallina  - chiara.gallina@mgpcomunicazione.it – cel. 331 6117476

Per informazioni stampa su Federazione ANIMA
Direzione Comunicazione, Marketing & Ufficio Studi ANIMA
Alessandro Durante Tel. 02 45418516 - 3481212428 e-mail durante@anima.it
Mariagrazia Micucci Tel. 02 45418586 – e-mail micucci@anima.it
Laura Aldorisio Tel. 02 45418535 – e-mail aldorisio@anima.it

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.