• Il Piombo nella Candidate List del Regolamento REACH: nota informativa Orgalime e documento ANIMA

    Con la pubblicazione – lo scorso mese di giugno – dell’aggiornamento della così detta “Candidate List”, l’'ECHA (Agenzia Europea per la Chimica) ha inserito, tra le sostanze estremamente preoccupanti candidate alla procedura di autorizzazione in conformità al Regolamento REACH, il Piombo.
    L’inclusione nell’elenco di sostanze candidate comporta obblighi immediati per i relativi fornitori, quali ad esempio:
     - in ambito professionale, fornire informazioni su tutte le sostanze SVHC presenti negli articoli;
     - comunicare le relative istruzioni sulla sicurezza d’uso;

  • Assosegnaletica protagonista a ASPHALTICA WORLD 2018 Roma, 25-26 ottobre

     

    ASSOSEGNALETICA ha parlato del futuro della segnaletica stradale e smart roads nell’ambito della seconda edizione della manifestazione convegnistica ed espositiva sugli asfalti promossa da SITEB-Associazione Italiana Strade e Bitume

  • SAFETY Expo

    Manifestazione che unisce al suo interno la XIV edizione del Forum di Prevenzione Incendi e la VII edizione del Forum di Sicurezza sul Lavoro,  pensata per offrire una visione su tutte le problematiche più attuali nelle aree della prevenzione incendi e della sicurezza sul lavoro.

  • SICURTECH Village

    Mostra convegno itinerante dedicata ai temi riguardanti la «cultura della sicurezza antincendio, le soluzioni e gli aspetti tecnico-normativi», con l’obiettivo di diffondere e far conoscere le più recenti innovazioni in materia.

    Una manifestazione dedicata ai temi riguardanti la «cultura della sicurezza antincendio, le soluzioni e gli aspetti tecnico-normativi» per far conoscere le più recenti innovazioni in materia.

  • Verifiche periodiche: 19° elenco dei soggetti abilitati

    La competente Direzione Generale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il competenti Direzioni Generali del Ministero della Salute e dello Ministero dello Sviluppo Economico, ha emanato, lo scorso 10 agosto, il Decreto direttoriale n.

  • Testo Unico Salute e Sicurezza – Nuova edizione

    Lo scorso 2 luglio, sul sito dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro, è stata pubblicata la nuova edizione del testo coordinato del Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n.81 in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. Tra le  novità, la rivalutazione delle sanzioni concernenti violazioni in materia di salute e sicurezza.

  • Testo Unico Salute e Sicurezza – Edizione Maggio 2018

    Sul sito dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro è stata resa disponibile l’edizione aggiornata e consolidata del dl.gs 81/2008 ‘Attuazione dell’articolo 1 della Legge 3 agosto 2007, n. 123 in materia di tutela

    della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro’.

     

    In questa edizione:

  • Verifiche periodiche: 18° elenco dei soggetti abilitati

    La competente Direzione Generale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il competenti Direzioni Generali del Ministero della Salute e dello Ministero dello Sviluppo Economico, ha emanato, lo scorso 22 maggio, il Decreto direttoriale n. 51 con il quale è stato adottato il 18° elenco di soggetti abilitati per l’effettuazione delle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro (ai sensi dell'art. 71, comma 11, del Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni).

  • Regolamento CLP – Modifiche all’Allegato VI

    Sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea n. 155 (4 maggio 2018) è stato pubblicato il Regolamento (UE) 2018/669 ‘recante modifica, ai fini dell’adeguamento al progresso tecnico e scientifico, del Regolamento (CE) n. 1272/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alla classificazione, all’etichettatura e all’imballaggio delle sostanze e delle miscele’.

    Il Regolamento ha nella fattispecie introdotto modifiche all’Allegato VI ‘Classificazione ed etichettatura armonizzate di talune sostanze pericolose’.

  • Dichiarazione F-Gas 2018

    Entro il prossimo 31 maggio gli operatori delle applicazioni fisse di refrigerazione, condizionamento d’aria, pompe di calore e dei sistemi fissi di protezione antincendio devono presentare al Ministero dell’Ambiente la Dichiarazione (rif. DPR 43/2012) contenente informazioni riguardanti la quantità di emissioni in atmosfera di gas fluorurati relativi all’anno 2017 sulla base dei dati contenuti nel relativo registro di impianto.

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.