• Direttiva 2014/30/UE EMC – Versione consolidata della nuova Linea Guida della Commissione

    La Commissione Europea ha reso disponibile la versione consolidata della bozza della Guida all’applicazione della Direttiva 2014/30/CE sulla compatibilità elettromagnetica.

    Il documento sarà analizzato nel corso della riunione del Comitato EMC della Commissione che si terrà il prossimo 12 febbraio a Bruxelles. La pubblicazione finale da parte della Commissione è prevista entro il primo semestre 2018.

    La nuova versione della bozza della Guida EMC è disponibile per i Soci ANIMA (tecnico@anima.it).

  • Salute e Sicurezza sui Luoghi di Lavoro – Modificata la Direttiva europea in tema di Agenti Cancerogeni/Mutageni

    Il giorno 27 dicembre 2017 è stata pubblicata la Direttiva (UE) 2017/2398 sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un’esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro.
    La Direttiva (UE) 2017/2398 (Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 27 dicembre 2017 L345/92) modifica la vigente Direttiva 2004/37/CE sul tema, introducendo modifiche sia all’articolato che ad alcuni allegati. La Direttiva entrerà in vigore il ventesimo giorno successivo alla sua pubblicazione in GUCE e gli Stati Membri dovranno recepirla entro il 17 gennaio 2020.

  • AEEGSI diventa ARERA

    Con la Legge di bilancio 2018 l'Autorità per l'energia elettrica e il gas cambia la propria denominazione in ARERA Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente.

    Il cambio di ragione sociale per l'ex AEEGSI prevede che essa si faccia carico anche il settore dei rifiuti, come indicato nella Legge 27/12/2017 n° 205, pubblicata nella G.U. n.302 del 29-12-2017 - Suppl. Ordinario n. 62, nella parte I - "Misure quantitative per la realizzazione degli obiettivi programmatici ", articolo 1, ai commi 527 e 528.

  • Schema generale per l'inquadramento normativo dei dispositivi per movimentare dei carichi destinati all'accoppiamento con carrelli elevatori nell'ambito della Direttiva 2006/42/CE

  • Detrazioni fiscali del 65% per la microcogenerazione

    Confermate fino al 31/12/2018 dalla "Legge di bilancio 2018" (L. 205 del 27/12/2017 pubblicata nella G.U. n.302 del 29-12-2017 - Suppl. Ordinario n. 62) ) le detrazioni fiscali al 65% per l'installazione di microcogeneratori aventi un PES almeno del 20% (come definito dal DM 4 agosto 2011)

    L'incentivo è stato inserito all'articolo 1, comma 3 della Legge:

  • RoHS II – In Gazzetta il testo di modifica della Direttiva 2011/65/UE

    Sulla Gazzetta Ufficiale Europea del 21 novembre è stata pubblicata la Direttiva 2017/2102/UE, che modifica in parte il testo in vigore della Direttiva RoHS II (restrizione dell’uso di determinate sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche).

    Lo scopo principale del nuovo provvedimento legislativo è adeguare il testo della Direttiva RoHS II al quadro legislativo disciplinante l’immissione sul mercato unico dei prodotti

    Le principali novità che saranno introdotte dalla Direttiva 2017/2102/UE sono le seguenti:

  • Nuove Regole Antidumping – Il voto del Parlamento Europeo

    Nel corso della seduta del 15 novembre, il Parlamento Europeo ha votato il regolamento di modifica della metodologia antidumping, che introdurrà nuove norme per contrastare le importazioni da paesi terzi oggetto di dumping e sovvenzioni.
     

  • Le pompe nell'Industria 4.0. Nota di approfondimento ASSOPOMPE

    Il 30 marzo è stata pubblicata la Circolare n. 4/E (disponibile qui), redatta congiuntamente da Agenzia delle Entrate e Ministero dello Sviluppo Economico, con i chiarimenti fiscali e tecnici per la corretta applicazione di Super e Iper Ammortamento.

  • Guida NOMAD: come riportare correttamente i livelli di emissione sonora nelle istruzioni

    Con il progetto NOMAD, la Commissione Europea aveva analizzato le dichiarazioni dei livelli di emissione sonora delle macchine nei manuali d’uso manutenzione dei costruttori.

  • 9° Rapporto INAIL sull’attività di sorveglianza del mercato

    L’Inail, in base a quanto previsto dal comma 2 dell’art. 6 del d.lgs. 17/2010 (ex comma 2 dell’art. 7 del d.p.r. 459/96), conduce attività di accertamento tecnico in supporto all’autorità italiana preposta alla sorveglianza del mercato (Ministero dello Sviluppo Economico e Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali).

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.