• PROCEDURA OPERATIVA DI COLLAUDO in conformità al Regolamento (UE) N. 547/2012, sulla progettazione ecocompatibile delle pompe per acqua

  • Pubblicati due decreti direttoriali MiSE-MATTM

    Il Ministero dello sviluppo economico e il Ministero dell'ambiente hanno pubblicato due decreti direttoriali dedicati ai Titoli di Efficienza Energetica / Certificati Bianchi:

  • EPBD – Pubblicate le Raccomandazioni della Commissione per il recepimento nazionale

    il giorno 21 giugno La Commissione europea ha pubblicato la seconda serie di raccomandazioni per il recepimento a livello nazionale della Direttiva 2018/844 EPBD sull’efficienza energetica degli edifici.
    Le raccomandazioni sono relative al tema dell’ammodernamento degli edifici e comprendono orientamenti sull'automazione e i controlli degli edifici, la mobilità elettrica e le ispezioni.

  • Assemblea ed evento pubblico Assoclima, 10 luglio Milano

    Il 10 luglio a Milano in primo piano il settore climatizzazione con Assemblea dei Soci Assoclima e a seguire un evento pubblico sul tema PNIEC e il ruolo delle pompe di calore, in sinergia con importanti attori della filiera.

  • Certificati Bianchi: pubblicata la Guida operativa

    Il Ministero dello Sviluppo Economico, di concerto con la Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, ha emanato il decreto direttoriale 'Approvazione della Guida operativa per promuovere l'individuazione, la definizione e la presentazione di progetti nell’ambito del meccanismo dei Certificati Bianchi e aggiornamento della tabella recante le tipologie progettuali ammissibili, di cui al decreto del Ministro dello sviluppo economico 11 gennaio 2017, come modificato dal decreto del Ministro dello sviluppo economico 10 maggio 2018 in materia di Certificati Bianchi'.

  • Piano Energia e Clima 2030

    Nel corso dello scorso mese di marzo, il Ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro Luigi Di Maio e il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa hanno presentato, a Roma,  il Piano nazionale Integrato per l’Energia e il Clima 2030 (PNIEC).
    Il Piano, quale attuazione del Regolamento (UE) 2018/1999 sulla  governance dell'Unione dell'energia e  dell'azione per  il  clima, costituisce lo strumento con il quale ogni Stato membro, in accordo con le regole europee vigenti e con i provvedimenti attuativi del pacchetto europeo Energia e Clima 2030, stabilisce

  • Climatizzazione a Gas: un corso per scoprirne il potenziale

    Climgas, in collaborazione con AiCARR - Associazione Italiana Condizionamento Aria, Riscaldamento e Refrigerazione organizza due giorni di formazione full time per conoscere e apprezzare i vantaggi della Climatizzazione a Gas.

    Un'occasione per migliorare le proprie conoscenze e apprezzare le capacità delle tecnologie a gas, con le skills dei docenti Climgas e nell'ambito della prestigiosa Scuola di Formazione AiCARR.

  • la giusta energia alla climatizzazione a gas

    Il MiSE - Ministero elle sviluppo economico – ha pubblicato la terza serie di FAQsCHIARIMENTI IN MATERIA DI EFFICIENZA ENERGETICA IN EDILIZIA” relativa all’applicazione dei Decreti Ministeriali del 26 giungo 2015 (attuativi della Legge 90/2013, che a sua volta recepisce la direttiva europea 2010/31/CE sulla rendimento energetico nell’edilizia).
    In particolare la FAQ 3.19 va a colmare il vuoto presente nella formula presente all’allegato 1 del D.Lgs. 28/2011, che discriminava ingiustamente la tecnologia della climatizzazione a gas.

  • Fondo Nazionale per l’Efficienza Energetica – Presentazione al MiSE

    Il 15 gennaio, presso il Ministero dello Sviluppo Economico, è stato presentato il Fondo Nazionale per l’Efficienza Energetica. L’incontro è stato anche l’occasione per un primo confronto con gli stakeholder sulla base della proposta di regole operative presentate dal dott. Diotallevi (Business unit ‘grandi investimenti e sviluppo di impresa’ dell’Agenzia Nazionale per l’Attrazione degli Investimenti e lo Sviluppo di Impresa - Invitalia Spa).

  • Eliminata la richiesta del marchio Ecolabel per le pompe di calore – Accolta l’istanza di Assoclima

    Nell’ambito della legislazione nazionale in materia di affidamento dei servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici pubblici, nonché dei relativi Criteri ambientali minimi adottati con DM 11 ottobre 2017 e pubblicati sulla G.U n. 259 del 6 novembre 2017, il Ministero dell’Ambiente ha accolto l’istanza di Assoclima (federata ANIMA) per l’eliminazione della richiesta di impiego di prodotti per la climatizzazione recanti il marchio Ecolabel.

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.