• Due pesi e due misure e... due energie

    Da tempo Climgas chiede ai Ministeri competenti che sia corretta una valutazione errata dell’energia rinnovabile catturata da Pompe di Calore.
    Come noto, il D.Lgs. 28/2011 all’allegato 3 prescrive la copertura di una quota parte minima del fabbisogno energetico degli edifici con energia rinnovabile. Per il 2018, in assenza di ulteriori proroghe di legge, la quota minima di soglia è passata dal 35% al 50%.

  • Disciplina sanzionatoria per la violazione di disposizioni in materia di materiali e oggetti destinati a venire a contatto con prodotti alimentari e alimenti

     

     

    Entrerà in vigore il 2 aprile 2017 il provvedimento in oggetto, che prevede specifiche sanzioni amministrative

  • Nuovo codice dei contratti pubblici (Dlgs 50/2016) in vigore dal 19 aprile 2016

    Il nuovo Codice dei contratti pubblici (Dlgs 50 del 18 aprile 2016) è stato approvato in via definitiva dal Consiglio dei Ministri e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 91.  Entro tre mesi, l’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC)  dovrà approvare le linee guida per la qualificazione delle imprese. Saranno infatti definiti da ANAC i requisiti reputazionali valutati sulla base di indici qualitativi e quantitativi, oggettivi e misurabili, ma anche sulla base di accertamenti per misurare la capacità strutturale e di affidabilità dell’impresa.

  • DLG 15 febbraio 2016 n. 26 - Recepimento Nuova PED

    Il giorno 4 marzo 2016, è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale (n.53 del 4-3-2016) il Decreto Legislativo del 15 febbraio 2016 n.26 recante l’attuazione della direttiva 2014/68/UE (PED) in materia di armonizzazione per la messa a disposizione sul mercato di attrezzature a pressione.

  • Esame preliminare del decreto legislativo recante l’armonizzazione della Direttiva SPVD - Recipienti semplici a pressione

    Il 19 febbraio scorso, il Consiglio dei ministri, ha approvato, in esame preliminare, il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/29/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 febbraio 2014, concernente l’armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alla messa a disposizione sul mercato di recipienti semplici a pressione. Il decreto legislativo aggiorna la disciplina vigente, alla luce delle diposizioni comunitarie.

  • Esame preliminare del decreto legislativo recante l’armonizzazione della Direttiva ATEX - Esplosivi per uso civile

    Il 19 febbraio scorso, il Consiglio dei ministri ha approvato, in esame preliminare, il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/28/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 febbraio 2014, concernente l'armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alla messa a disposizione sul mercato e al controllo degli esplosivi per uso civile (rifusione). Nello specifico il decreto legislativo definisce la disciplina volta ad attuare la libera circolazione degli esplosivi per uso civile nel mercato interno

  • Esame preliminare del decreto legislativo recante l’armonizzazione della Direttiva SPVD - Recipienti semplici a pressione

    Il 19 febbraio scorso, il Consiglio dei ministri, ha approvato, in esame preliminare, il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/29/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 febbraio 2014, concernente l’armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alla messa a disposizione sul mercato di recipienti semplici a pressione. Il decreto legislativo aggiorna la disciplina vigente, alla luce delle diposizioni comunitarie.

  • Esame preliminare del decreto legislativo recante l’armonizzazione della Direttiva ATEX - Esplosivi per uso civile

    Il 19 febbraio scorso, il Consiglio dei ministri ha approvato, in esame preliminare, il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/28/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 febbraio 2014, concernente l'armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alla messa a disposizione sul mercato e al controllo degli esplosivi per uso civile (rifusione). Nello specifico il decreto legislativo definisce la disciplina volta ad attuare la libera circolazione degli esplosivi per uso civile nel mercato interno

  • Circolazione saltuaria dei carrelli elevatori - Possibilità ripristinata

    Sulla Gazzetta Ufficiale del 23/12/2013 è stato pubblicato il DECRETO-LEGGE 23 dicembre 2013, n. 145 - Interventi urgenti di avvio del piano "Destinazione Italia", per il contenimento delle tariffe elettriche e del gas, per la riduzione dei premi RC-auto, per l'internazionalizzazione, lo sviluppo e la digitalizzazione delle imprese, nonchè misure per la realizzazione di opere pubbliche ed EXPO 2015 (disponibile al seguente link http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2013/12/23/13G00189/sg).

  • Decreto 5 aprile 2013

    Venerdì 5 aprile 2013, il Ministro dello Sviluppo economico, Passera, ed il Ministro dell’Economia, Grilli, hanno firmato il decreto ministeriale che, in attuazione da quanto previsto dal DL Crescita 2.0, stabilisce i nuovi criteri per identificare le aziende ad alta intensità energetica. Il decreto è stato pubblicato sulla G.U. 91 del 18 aprile 2013.

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.